Komball, arriva dalla Svizzera la nuova frontiera del calcio

28 09 2007

 

Cos’è il Komball? A giudicare dal video non deve essere complicato intuirlo. Ma proviamo a capirci qualcosa di più… 

Vi è mai capitato di trovarvi nella piazza più importante della vostra città, o al corso, e vedere un mucchio di gente accalcata attorno ad uno di quei personaggi, in genere cinesi o sudamericani, che trattano il pallone come fossero Ibrahimovic o Ronaldinho, palleggiando e facendo delle Kombo incredibili che vi viene poi in mente di chiamare qulache addetto tecnico della vostra squadra di calcio del cuore per pregarli di ingaggiare questi funamboli del pallone? Beh, tutto ciò è diventato un vero e proprio sport.

Da poco più di un anno, direttamente dalla Svizzera, è nata l’ultima moda nel mondo dello sport (via). Si tratta del Komball, uno sport in cui il protagonista è un tricker con un pallone tra i piedi, e non solo. La differenza tra questo sport ed il calcio giocato risiede nel fatto che nel Komball non conta fare gol, ma conta quante Kombo si fanno con la palla. Dalla Svizzera questo sport si è propagato in tutto il mondo, tanto che molte aziende produttrici di materiale sportivo lo hanno fatto oggetto di tante loro pubblicità. La Nike addirittura gli ha dedicato addirittura un’intera campagna pubblicitaria, la Joga Bonito, ed ora è molto facile trovare video amatoriali sul web.

Il Komball è divertimento, musica, freestyle e desiderio di stupire sempre. Se vi trovate in Svizzera, ovviamente, vi invito a cercarvi uno show-park dove si tengono le manifestazioni ufficiali di questo sport. Allo stesso modo, se vi girate intorno non è difficile trovare giovani palla al piede che si divertono palleggiando il pallone in modo più che spettacolare. Uno di questi luoghi è proprio Losanna, capitale olimpica e città dello sport svizzero, e da dove è stato girato anche questo video.

Annunci

Azioni

Information

2 responses

30 09 2007
bloguerrilla

Quest’idea di estremizzare gli sport canonici si sta diffondendo, ricordo anche una versione folle del basket lo slamball.

3 10 2007
Orienteering: direttamente dalla scandinavia « Travel Politics

[…] non raccolgono tanto seguito, mentre in alcuni paesi spopolano. E così, dopo aver parlato del nuovo fenomeno svizzero del Komball, oggi parliamo di uno sport che, scusate l’ignoranza, io proprio non avevo l’idea che […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: